Con una donazione liberale
su Conto Corrente bancario

IBAN: IT61 L05 3874 0320 0000 4299 8584

Utilizza Paypal
o una carta di credito

DONA ORA

Diventa socio dell’Associazione
Famiglie LGS Italia

Scopri come

DEVOLVI IL TUO 5X1000

DEVOLVI IL TUO 5X1000

Basta barrare la casella intitolata “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale…” e scrivere il
codice fiscale 9 1 3 8 5 2 3 0 3 7 9

Basta barrare la casella intitolata “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale…” e scrivere il
codice fiscale

9 1 3 8 5 2 3 0 3 7 9

Benefici fiscali per donazioni alle onlus

Per le persone fisiche

In base alla normativa applicata alle donazioni a favore delle ONLUS, si può scegliere di:

Detrarre dall’imposta lorda il 23% dell’importo donato in denaro (26% dal 2014) ,
fino a un massimo di € 2065,83 (art. 15 comma 1 lettera i-novies – secondo capoverso – del DPR 917/86)

Dedurre dal reddito complessivo le donazioni, in denaro o in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e, comunque, nella misura massima di € 70.000,00 annui
(Art. 14 – D. Lgs 35/05 convertito in legge n° 80 del 14.05.2005);

Per le imprese

Si può scegliere se:

Dedurre dal reddito d’impresa le donazioni in denaro per un importo non superiore a € 2065,83 o al 2% del reddito d’impresa dichiarato (art. 100, comma 2 lettera h del D.P.R. 917/86)

Dedurre dal reddito complessivo le donazioni, in denaro o in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e, comunque, nella misura massima di € 70.000,00 annui (Art. 14 – D. Lgs 35/05 convertito in legge n° 80 del 14.05.2005)

Requisito per la detraibilità/deducibilità di cui sopra è che le donazioni devono essere effettuate attraverso sistemi di pagamento tracciabili tipo banca, ufficio postale, carte di debito, di credito e prepagate, assegni bancari e circolari previsti dall’articolo 23 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241